Fondazione Commercialisti Italiani

 

Follow us on Facebook!
 

Gli obiettivi della Fondazione Commercialistitaliani

Premessa:

Il giorno 14 settembre 2009 presso lo Studio del Notaio Dottoressa Roberta Cocchini in Livorno, sedici commercialisti hanno costituito la Fondazione COMMERCIALISTITALIANI.
La Fondazione ha lo scopo principale di promuovere la propria opinione in campo economico, tributario, societario, commerciale e sociale confrontandosi con il mondo politico ed economico attraverso il proprio ruolo e la propria conoscenza, a tutela della collettività.

Obiettivi:

Attraverso una attenta analisi di tutta la normativa fiscale, la Fondazione si pone l’obiettivo principale di sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni, con un costante confronto, su argomenti ritenuti di interesse generale per il bene comune e del Paese.
In base a quanto esposto in premessa la Fondazione attraverso i suoi documenti analizzerà numerosi aspetti di natura fiscale e sociale che riguardano sia il lavoro quotidiano dei professionisti del settore economico contabile, sia le ripercussioni delle misure di imposizione sull’intera collettività.
Siamo consapevoli che le nostre proposte dovranno essere accolte dal Parlamento e dal Governo ed anche se è un compito arduo lo riteniamo quale scopo principale.
Tutti gli argomenti che di volta in volta andremo ad elaborare saranno sempre di estrema attualità ed importanza in quanto vorremo richiamare l’attenzione e sollecitare il dibattito su tutti quei temi “caldi” che toccheranno da vicino la nostra quotidianità.
Pertanto gli aspetti analizzati saranno affrontati nella duplice ottica di esperti della materia fiscale e di cittadini.
La priorità di ogni Paese è l’individuazione dei mezzi più idonei per assicurare al bilancio dello Stato le entrate necessarie da destinare al soddisfacimento dei bisogni pubblici.
Poiché gli strumenti usati per reperire tali entrate si rilevano spesso iniqui, si assiste al fenomeno dell’evasione fiscale, ed alla conseguente emanazione di misure di contrasto che spesso ottengono il risultato opposto di quello sperato.
Per un effetto perverso, l’evasione fiscale anziché sparire, prolifera.
Nasce così l’esigenza di individuare argomenti di carattere fiscale e di sviluppo che, se giustamente rivisti, potrebbero contrastare il fenomeno dell’evasione e ristabilire l’equità fiscale e la opportuna solidarietà.
In uno Stato di diritto come quello Italiano, non è possibile assistere ancora ad oggi a deroghe di Leggi, norme con effetto retroattivo, Leggi che determinano cause di obiettiva incertezza nel diritto, abrogazioni di disposizioni agevolative quando ancora la Legge è in vigore e preclusione del diritto di difesa del Contribuente – Cittadino.
Garantire i rapporti tra fisco e contribuente sulla base di principi chiari, inviolabili, precisi, di equità e di rispetto, ponendo i due interlocutori sullo stesso piano di dialogo, deve essere una priorità assoluta.


Per diventare socio della Fondazione COMMERCIALISTITALIANI, clicca qui.

Per la lettura dei documenti di cui sopra, potrebbe essere necessaria l'ultima versione di Adobe Acrobat reader, scaricabile gratuitamente cliccando sul logo qua sotto. Grazie.

Scarica il plug-in di Adobe Reader


               
Home Page Rassegna Stampa Comunicati Convegni Iscriviti Contatti
Fondazione Commercialisti Italiani FONDAZIONE COMMERCIALISTITALIANI
CF 94174870488 - PIVA 01697560496 - Numero REA 150515 CCIAA di Livorno
Scali degli Olandesi 18, 57125 Livorno | Tel. 0586.891762, Fax 0586.882512
E-mail Sede: info@fondazioneci.it - Segreteria: segreteria@fondazioneci.it - PEC: segreteria@pec.fondazioneci.it
Tel. 0586.891276, Fax 0586.891280
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200